Varsavia è una città in cui il jazz si trova a suo agio, con vari club che ospitano jam session e con tanti festival dedicati a questo tipo di musica. Uno degli appuntamenti più attesi è il Warsaw Summer Jazz Days, che da 22 anni porta in città il miglior jazz polacco e internazionale, grazie all’organizzazione di Adamiak Jazz. La direzione artistica del festival è focalizzata sulle ultime e più interessanti novità del jazz contemporaneo e nel corso degli anni ha portato a Varsavia i migliori musicisti a livello mondiale, sempre con un occhio di riguardo nei confronti di quelle proposte musicali che vanno contro i luoghi comuni. L’edizione di quest’anno si svolgerà dal 9 al 13 luglio al Soho Factory e ospiterà, tra gli altri, musicisti del calibro di Gary Peacock, Jack De Johnette, Dave Holland, Liberty Ellman, Gregory Porter e Michał Urbaniak. Il programma del festival è quello che segue.

9 luglio 2014SBB & Michał Urbaniak

10 luglio 2014Nik Bärtsch’s Ronin, Gerald Clayton Trio, “Now This” Gary Peacock / Marc Copland / Joey Baron

11 luglio 2014Włodek Pawlik Trio, Jack De Johnette Trio, Dave Holland “Prism”

12 luglio 2014Warren Wolf Wolfpack, Joey DeFrancesco Trio, Liberty Ellman Quintet

13 luglio 2014Sandro Zerafa “Urban Poetics”, Hypnotic Brass Ensemble, Gregory Porter Band

L’indicazione esatta dei musicisti che suoneranno ad ogni concerto, si trova nel programma dettagliato sul sito di Adamiak Jazz. Per i miei resoconti su questi concerti, seguitemi su Facebook, Twitter, Google+ o tramite RSS.

Questo blog musicale fa parte del network paroledimusica.com
Informativa sulla privacy

Vai alla barra degli strumenti