Urszula Dudziak al festival Jazz na Starówce di Varsavia.

Urszula Dudziak è una delle cantanti jazz più popolari in Polonia, artisticamente attiva già dalla fine degli anni Cinquanta. Ieri pomeriggio ha cantato con la sua Superband al festival Jazz na Starówce, nella piazza stracolma della città vecchia di Varsavia. Il suo stile vocale è molto particolare, perché fa un uso quasi esclusivo dello scat anziché appoggiarsi a melodie che hanno dei testi come succede normalmente: l’essersi concentrata su questo stile vocale ne ha fatto una virtuosa, avendo potuto contare oltretutto su un’incredibile estensione vocale di cinque ottave.

La musica che propone mescola il jazz con numerose altre influenze, tra cui quelle rock, funk, disco, ma anche balcaniche o turche, in una fusion dal carattere personalissimo. In passato è stata sposata con Michał Urbaniak, con il quale ovviamente ha anche collaborato a lungo, e con il quale si è trasferita negli anni Settanta a New York, avendo così modo di collaborare con grandi nomi come Archie Shepp o Lester Bowie. Nel video sottostante, registrato al concerto di ieri, potete ascoltare l’interpretazione di Krakus, un brano scritto proprio da Michał Urbaniak.

No comments yet.

Rispondi

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes

Questo blog musicale fa parte del network paroledimusica.com

Featuring WPMU Bloglist Widget by YD WordPress Developer

Vai alla barra degli strumenti