Torna a Surriento (da Varsavia)

Accade che in un sonnacchioso sabato mattina i vicini di casa tengano la televisione ad un volume più alto del solito. Normalmente è una cosa abbastanza seccante. Non una tragedia, ma una piccola scocciatura sì. Beh, questa mattina, però, la cosa mi ha fatto abbastanza piacere, visto che la TV polacca stamattina era abbastanza in vena. Infatti, stavano mandando una canzone che mi ha immediatamente colpito, e che un attimo dopo ho riconosciuto essere “Torna a Surriento”, nell’interpretazione di una voce femminile che sembrava essere genuinamente italiana (per quello che si potesse capire dalla trasmissione del suono attraverso il muro). Per un attimo, la mia vena malinconica da italiano emigrato in Polonia ha avuto il sopravvento e, pur non essendo delle parti di Sorrento (ma comunque del sud Italia) mi sono lasciato trasportare dall’enfasi melodica.
Ma poi il brano è finito, il presentatore televisivo ha ricominciato a parlare e la magia di un attimo è improvvisamente finita. Mi sa che Sorrento aspetterà ancora un po’: per ora continuo a rimanere a Varsavia.

No comments yet.

Rispondi

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes

Questo blog musicale fa parte del network paroledimusica.com

Featuring WPMU Bloglist Widget by YD WordPress Developer

Vai alla barra degli strumenti