I Rolling Stones in versione marionetta

Passeggiando in una grande città come Varsavia capita spesso di imbattersi in artisti di strada. Come ho già scritto in un precedente articolo amo molto questo tipo di esibizioni, anche perché spesso gli artisti sono davvero molto bravi.

Questa volta ho incrociato due eccellenti marionettiste che davano vita ad uno spettacolo dei Rolling Stones in versione marionetta. Un vero e proprio mini concerto, insomma, nel senso letterale. Ciò che mi ha stupito, a parte la somiglianza delle marionette con i musicisti, è la perfetta sincronia tra i movimenti e la musica: la marionetta di Mick Jagger avvicina il microfono alla bocca solo quando canta, e ha le stesse movenze dell’originale. Similmente, quella di Keith Richards suona la chitarra con un ritmo perfetto, così come gli altri due Stones.

Qui sotto trovate il video che ho filmato domenica scorsa, 5 aprile 2015, in cui potete vedere i Rolling Stones in versione marionetta mentre “suonano” Start me up. Buona visione!

2 pensieri su “I Rolling Stones in versione marionetta

  1. Paolo

    Forte, però potrebbero metterci un pò di entusiasmo le due marionettiste, poi i rolling stones hanno un abbigliamento un poco più… diciamo vivace

  2. Filippo Maria Caggiani Autore articolo

    A distanza di un anno da quando ho notato queste due marionettiste e ne ho scritto sul blog, sono tornato proprio ieri sullo stesso luogo, e le ho ritrovate lì. Immagino che a furia di riproporre lo stesso spettacolo si siano un po’ stancate, e forse per questo ci mettono così poco entusiasmo. Però l’idea rimane bellissima (nonostante l’abbigliamento delle marionette, in effetti…)! 😉

Rispondi