Il jazz-rock di Dave Holland al Warsaw Summer Jazz Days.

La terza serata del Warsaw Summer Jazz Days ha proposto ieri tre ottimi concerti. Il primo è stato quello del trio guidato pianista e compositore polacco Włodek Pawlik, vincitore di un Grammy Award per l’album Night in Calisia, di cui mi ero già occupato in un precedente articolo. Il secondo concerto era quello del trio di Jack DeJohnette, con Ravi Coltrane al sax e Mattew Garrison al basso: grande energia e qualche spunto free.

È stata però l’esibizione del quartetto di Dave Holland ad avermi colpito maggiormente: Craig Taborn (pianoforte), Kevin Eubanks (chitarra) ed Eric Harland (batteria) hanno fatto insieme al leader un concerto strepitoso. Presentando i brani dell’album Prism hanno sconfinato spesso nel territorio rock, ma con l’eleganza di navigati jazzisti. Più delle parole può servire il video che vi propongo, in cui il quartetto suona Evolution, brano che comincia quasi in sordina per poi evolversi (come annuncia il titolo) in qualcosa di decisamente più energico.

No comments yet.

Rispondi

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes

Questo blog musicale fa parte del network paroledimusica.com

Featuring WPMU Bloglist Widget by YD WordPress Developer

Vai alla barra degli strumenti