I Genesis gratis a Roma per il Telecomcerto 2007

Sarà gratuito il concerto che i Genesis terranno a Roma sabato 14 luglio per il Telecomcerto, grande evento organizzato annualmente dalla Telecom in collaborazione con il Comune di Roma. La serata romana sarà l’unica data italiana per Phil Collins, Tony Banks e Mike Rutherford, al termine di un tour che ha già toccato altre 21 città europee.
Questa quinta edizione del Telecomcerto sarà ospitata al Circo Massimo, anziché di fronte al Colosseo come nelle edizioni passate, a causa dell’esigenza dei Genesis di utilizzare il loro palco che richiede uno spazio più ampio (è largo 64 metri, profondo e alto 28 metri). La produzione del concerto, già generosa di effetti speciali, si arricchirà inoltre con alcuni accorgimenti pensati per l’occasione.
Negli scorsi anni l’evento ha ospitato Paul McCartney, Simon & Garfunkel, Elton John, Billy Joel e Bryan Adams.

5 pensieri su “I Genesis gratis a Roma per il Telecomcerto 2007

  1. antonio f.

    Behind The Lines / Duke’s End, Turn It On Again, No Son Of Mine, Land Of Confusion, In The Cage / The Cinema Show / Duke’s Travels, Afterglow, Hold On My Heart, Home By The Sea / Second Home By The Sea, Follow You Follow Me, Firth Of Fifth / I Know What I Like, Mama, Ripples, Throwing It All Away, Domino, Los Endos, Tonight Tonight Tonight, Invisible Touch, I Can’t Dance, The Carpet Crawlers.
    Se effettivamente questa e’ la scaletta , non sono cosi scemo da predendere il treno dal friuli e venire giu’ a roma, pur avendo i genesis in tutte le forme : vinile cd mp3.
    Potevano rifare il loro live storico Seconds Out, magari allargandolo al loro primo live.
    La scaletta ideale : a memoria :
    watcher of the skies
    poi 4 sezioni :
    a )
    looking for someone
    vision of angels
    white mountain
    stagnation
    harlequin
    the fountain of salmacis
    dancing with the moonlight knight
    the carpet crawlers
    afterglow
    inside and out

    b)
    the knife
    the musical box
    the return of the giant hogweed

    c)
    the lamb lies down on broadway
    firth of firth
    the cinema show
    one for the vine
    SUPPER ‘S READY

    d) finale medley
    squonk
    robbery assault and battery
    dance on a volcano
    los endos

    per questa scaletta uno si muove !!!!!!!!
    e che probabilmente a molti basta essere li , a farsi propinare
    qualsiasi scemenza essi suonino.
    Saluti
    ANtonio ‘Squonk’ F.

  2. harlequin

    Antonio Squonk, a quanto li vendi i biglietti per il “tuo” concerto?
    Scherzi a parte, i genesis sono diventati la caricatura di se stessi…
    Non ci vado manco se mi assicurano l’autografo!
    Preferisco godere della freschezza dei loro ciddì!

Rispondi