Grammy Award al pianista e compositore polacco Włodek Pawlik

C’è stata anche un po’ di Polonia nell’ultima cerimonia di premiazione del Grammy Award, che ha visto il pianista e compositore Włodek Pawlik vincere il prestigioso premio nella sezione “Best Large Ensamble Jazz Album” insieme ad un fuoriclasse come il trombettista Randy Brecker (che anni fa ho avuto il piacere e l’onore di intervistare: qui la mia intervista a Randy Brecker).

L’album premiato si intitola Night in Calisia, ed è il secondo che vede la collaborazione tra i due musicisti dopo il precedente Tykocin Jazz Suite. L’occasione che ha dato vita a questo secondo progetto è stata una commissione da parte della città polacca di Kalisz per celebrare il proprio 1850° anniversario. Le musiche sono eseguite da Randy Brecker insieme al trio di Włodek Pawlik (con il bassista Paweł Pańta e il batterista Cezary Konrad) e all’orchestra filarmonica di Kalisz. Night in Calisia è una suite in sei parti basata su diversi temi melodici ricorrenti. Proprio la bellezza delle melodie e degli arrangiamenti caratterizza questo lavoro splendidamente interpretato, e la perfetta integrazione fra Brecker, il trio di Pawlik e l’orchestra fa il resto. Un album meraviglioso che vi invito ad ascoltare attraverso il lettore qua sotto.

Un pensiero su “Grammy Award al pianista e compositore polacco Włodek Pawlik

  1. Pingback: Il jazz-rock di Dave Holland al Warsaw Summer Jazz Days.

Rispondi