Tag Archives | claudio baglioni

Anche “Parole di Musica” al Festival Internazionale del Giornalismo 2014. Con un paio di riflessioni.

Oggi sono a Perugia, dove è appena cominciato il Festival Internazionale del Giornalismo: cinque giorni di incontri e discussioni sul presente e soprattutto sul futuro di una professione “dannatamente affascinante”.

Da in po’ di tempo mi sto ponendo diverse domande sul modo in cui occorre affrontare il giornalismo musicale oggi, e anche sul fine ultimo di questa attività, che troppo spesso finisce col ridursi alla segnalazione di artisti più o meno famosi, con il conseguente rischio che tutto si riduca ad un’attività meramente promozionale degli stessi. Capita spesso, infatti, che dopo aver scritto bene di un artista emergente, questo ringrazi e tenda a mantenere il contatto nella speranza di poter ottenere la stessa attenzione per i suoi lavori successivi. Inutile dire che – pur se il contatto personale è di per sé piacevole – la successiva richiesta di ulteriore attenzione lo è molto meno, perché in alcune circostanze si ha la sensazione che l’artista scambi il giornalista per il proprio ufficio stampa. Capisco il desiderio di farsi conoscere, ma dal punto di vista del giornalista in questi casi è abbastanza legittimo chiedersi se non si stia facendo l’interesse (promozionale) dell’artista anziché quello del lettore (che invece ha bisogno di informazioni). Il lettore, ovviamente, è sempre il destinatario dell’articolo, e questo un buon giornalista non deve scordarlo mai.

read more

Lettera aperta a Claudio Baglioni

Lettera aperta a Claudio Baglioni.png

Caro Claudio,

chi ti scrive è un tuo fan di vecchia data, deluso dall’ultimo corso della tua produzione artistica. Di artistico, a dire il vero, è rimasto ben poco, ormai.

Fatto sta che Beppe Grillo, ieri, ti ha dato del “mammaro”, e purtroppo devo dire che ha ragione. Grillo si lamenta del fatto che gli artisti italiani siano del tutto indifferenti alle quotidiane vergogne politiche che stanno stravolgendo i connotati del nostro Paese, e tira in ballo il tuo nome insieme a quelli di Jovannotti (definito “bamboccione”), Pino Daniele (“monnezzaro”), Vasco Rossi (“silenzioso”), De Gregori (“ex compagno”) e Iva Zanicchi (“Aquila di Arcore”).

read more

10

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes

Questo blog musicale fa parte del network paroledimusica.com

Featuring WPMU Bloglist Widget by YD WordPress Developer

Vai alla barra degli strumenti