Archive | luglio, 2014

Una petizione per annullare il bando che cerca musicisti gratis per le “Notti al museo” – #GliArtistiSiPagano

Dario Franceschini – Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

Dario Franceschini – Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

AGGIORNAMENTO: il bando è stato ufficialmente ritirato.

La Segreteria Nazionale SLC-CGIL ha lanciato una petizione online diretta al Ministro Dario Franceschini per annullare il bando con cui il Ministero dei Beni Culturali (MIBACT) è alla ricerca di musicisti che suonino gratis (con l’aggravio di spese da sostenere) per la manifestazione “Notti al museo”, organizzata dall’ente stesso.

Nei giorni scorsi la vicenda ha cominciato a diventare molto discussa dopo le proteste del violoncellista Michele Spellucci, che hanno cominciato ad essere condivise su internet fino a diventare virali. A seguito del rumore avuto dalla vicenda, il Ministero ha ritirato il bando dal sito, anche se ciò non ha alcun effetto sulla validità legale del bando, i cui effetti rimangono quindi in vigore.

read more

3

Blog di musica e giornalismo musicale italiano (1): intervista a Bruno Conti di Discoclub.

Inauguro oggi una serie di interviste a blogger e giornalisti musicali che scrivono su un proprio blog, da soli o in collaborazione con altri co-autori. Lo scopo è quello di provare a tracciare un panorama (per forza di cose parziale e limitato) del giornalismo musicale italiano su internet, o quantomeno del fenomeno dei blog che si occupano di musica. Le domande che farò di volta in volta ai miei interlocutori saranno sempre le stesse, per evidenziare punti di vista che possono essere anche radicalmente diversi e cercare di fare il punto della situazione una volta raccolto un ampio numero di testimonianze.

read more

2

Il MIBACT cancella il bando dal sito, però rimane valido – #GliArtistiSiPagano

Dario Franceschini - Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

Dario Franceschini – Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

AGGIORNAMENTO 1: è stata lanciata una petizione online contro il bando, che è ancora valido.

AGGIORNAMENTO 2il bando è stato ufficialmente ritirato.

La vicenda del concorso rivolto ai musicisti per suonare gratuitamente alle Notti al Museo del MIBACT sembra non essere finita con il ritiro del bando dal sito del Ministero.

Nonostante il bando sia sparito dal sito, infatti, fonti ufficiali confermano che «l’avviso non reca data di scadenza ed è ancora attivo. Chi ha dato la propria adesione secondo quanto stabilito dall’avviso pubblico, formalizzando la propria domanda di partecipazione, parteciperà al progetto come da bando». Ad affermarlo è la Dott.ssa Gabriella Cetorelli, dalla Segreteria della Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale, in risposta alla richiesta di informazioni da parte di Giovanni Paganelli, presidente dell’associazione Euphonia a Modena.

read more

5

Ritirato dal sito del Ministero dei Beni Culturali il bando-beffa per musicisti, dopo le proteste in rete di Michele Spellucci.

AGGIORNAMENTO 1: il bando rimane valido nonostante sia stato cancellato dal sito.

AGGIORNAMENTO 2: è stata lanciata una petizione online contro il bando, che è ancora valido.

AGGIORNAMENTO 3il bando è stato ufficialmente ritirato.

Qualche giorno fa su questo blog ho pubblicato la lettera aperta del musicista Michele Spellucci indirizzata al Ministro ai Beni Culturali Dario Franceschini. La lettera era stata inviata per protestare contro un bando di concorso che cercava musicisti a costo zero (e che si accollassero anche delle spese) per l’iniziativa Notti al museo organizzata dallo stesso Ministero dei Beni Culturali.

read more

3

A settembre il nuovo album di Sergio Cammariere.

Sergio Cammariere ascolta il mix finale del nuovo album in uscita a settembre (foto da Facebook).

Uscirà il 23 settembre il nuovo album di Sergio Cammariere: è lo stesso cantante ad annunciarlo in un commento nella sua pagina Facebook ufficiale. Pochi giorni dopo aver comunicato ai fan che il nuovo lavoro è pronto, è stata dunque annunciata anche la data di pubblicazione. In questi giorni Sergio Cammariere è in Sardegna con la Ganga Film di Francesco Cabras e Alberto Molinari per realizzare fotografie e video a corredo del nuovo progetto.

Nulla trapela riguardo al titolo dell’album, anche se si sa che il singolo sarà pubblicato il 1° agosto e si intitolerà Ed ora.

read more

1

Con la cultura non si mangia (?). Lettera di Michele Spellucci al Ministro Dario Franceschini.

AGGIORNAMENTO 1: il bando del Ministero dei Beni Culturali è stato ritirato.

AGGIORNAMENTO 2il bando rimane valido nonostante sia stato cancellato dal sito.

AGGIORNAMENTO 3: è stata lanciata una petizione online contro il bando, che è ancora valido.

AGGIORNAMENTO 4il bando è stato ufficialmente ritirato.

Che ruolo ha oggi la cultura in una nazione come l’Italia? A quanto pare, nullo. Se lo stesso Ministero dei Beni Culturali nel bandire un concorso per una manifestazione da esso stesso organizzata non prevede alcun compenso per gli artisti coinvolti (che dovrebbero accollarsi anche delle spese extra), significa che lo stesso Ministero non attribuisce alla cultura alcun ruolo economico in questo Paese.

read more

7

Canzoni sull’estate (una playlist di musica italiana).

L’estate, si sa, non è estate senza un tormentone estivo, una canzone che ci faccia sentire l’atmosfera delle vacanze (per chi può permettersele, di questi tempi…) e ci accompagni dolcemente fino a settembre. Ecco allora per voi una bella playlist di canzoni estive dagli anni Ottanta ad oggi (escludendo quelle famosissime degli anni Sessanta perché – francamente – hanno trapanato i timpani). Ho scelto canzoni che fossero non solo dei grandi successi nel periodo estivo, ma che parlassero effettivamente dell’estate (o del mare e del sole), e quindi proprio canzoni sull’estate. Ho preferito fare un elenco di brani italiani (tralasciando i successi stranieri) per l’importanza che il testo assume in questo caso nel trasmettere l’atmosfera estiva. Le canzoni sono elencate sotto con un link al corrispondente video su YouTube (o a Spotify, in un caso), seguite dalla stessa playlist su Spotify per chi preferisse un ascolto di tutte le canzoni senza interruzioni.

read more

2

La sofisticata leggerezza delle canzoni di Carolina Bubbico.

La soleggiata Puglia sembra essere davvero una delle regioni più prolifiche di ottimi musicisti, e proprio da Lecce viene Carolina Bubbico, cantante e polistrumentista che lo scorso anno ha pubblicato l’album di debutto Controvento. Dal sole di questa regione sembrano essere ispirate tutte le canzoni di questa versatile cantautrice, che pur rimanendo nell’ambito del pop hanno una forte ascendenza verso il jazz, grazie agli arrangiamenti molto ben curati e al contributo di altri due ottimi musicisti come Luca Alemanno (contrabbasso) e Dario Congedo (batteria). La positività di queste canzoni emerge attraverso una sofisticata leggerezza che è anche quella del video di A me piacerebbe ridere, in cui Carolina scorrazza per le strade della sua città usando come mezzo di locomozione un improbabile pianoforte ambulante.

read more

0

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes

Questo blog musicale fa parte del network paroledimusica.com

Featuring WPMU Bloglist Widget by YD WordPress Developer

Vai alla barra degli strumenti