Archive | maggio, 2007

Intervista a Enrico Pieranunzi

Con molti mesi di ritardo pubblico oggi un’intervista a Enrico Pieranunzi realizzata lo scorso novembre, in occasione di uno splendido concerto che il grande pianista romano ha tenuto alla Saalbau di Francoforte.
In quella circostanza suonava in trio con Luca Bulgarelli (che sostituiva Pietro Ciancaglia al contrabbasso) e Walter Paoli (batteria), e chiaramente non mi sono lasciato scappare l’opportunità di andarlo a sentire e di scambiare quattro chiacchiere a fine concerto. Oltretutto, vivendo in quel periodo a Francoforte da alcuni mesi, c’era in più anche una motivazione di orgogliosa italianità che (nonostante tutto) spuntava fuori di fronte al talento di un artista del genere. L’intervista, dunque, si è svolta toccando temi “europei”, paragonando il jazz nostrano a quello internazionale.
Una nota va fatta a proposito della qualità dell’audio, che purtroppo non è molto buona a causa di alcune interferenze elettriche e che mi ha fatto titubare fino ad ora sull’opportunità o meno della pubblicazione. Alla fine ho pensato che comunque sarebbe stato un peccato non utilizzare un documento del genere, e dunque eccolo qua. Nel frattempo, però, ho aggiornato la mia attrezzatura audio e le prossime registrazioni saranno cristalline…

read more

2

Sei un artista? Con Sellaband i tuoi fans ti finanziano il cd

Ecco un’idea semplice ma rivoluzionaria: mettere insieme i piccoli contributi economici di tante persone affinché il loro artista preferito possa pubblicare e distribuire un cd. Oggi è possibile farlo grazie ad internet, ed in particolare grazie al sito www.sellaband.com, che in opposizione alla logica delle grandi case discografiche si propone di dare visibilità agli artisti partendo dal basso.
Come funziona, esattamente? Chiunque disponga di brani di propria composizione li può caricare su Sellaband per farli ascoltare alle persone che navigano sul sito. Queste ultime, se trovano la musica interessante, possono decidere di donare delle quote da 10 dollari in su per finanziare la registrazione di un cd in uno studio professionale, sotto la guida di un produttore di grido. Al raggiungimento di 50000 dollari (corrispondenti a 5000 quote da 10 dollari) Sellaband mette in contatto l’artista con il produttore per la realizzazione del cd e, una volta pronto, ne distribuisce delle copie gratuite ai finanziatori del progetto. La musica poi viene offerta per il download gratuito sul sito, e i guadagni provenienti dagli annunci pubblicitari presenti su quelle pagine web vengono spartiti tra l’artista, Sellaband e i fans sostenitori.
Da cosa nasce il valore economico? Come qualsiasi altra cosa su internet, il valore economico viene prodotto dall’elevato numero di contatti che a quel punto si saranno venuti a creare: 5000 persone faranno in modo di promuovere in modo virale, su internet, le pagine del download gratuito, perché oltre a voler diffondere la musica di un artista che amano e che hanno orgogliosamente prodotto, hanno un interesse economico in ballo (più o meno grande a seconda del numero di quote versate).
Ad oggi gli artisti che hanno registrato un cd sono quattro. Il quinto potresti essere tu?

read more

0

Premio Lunezia 2007

Alzi la mano chi non ha mai sognato di diventare famoso imbracciando una chitarra e cantando le canzoni tenute nel cassetto per tanto tempo. Orbene, per chi ha questa urgenza espressiva anche quest’anno c’è l’opportunità di partecipare al prestigioso Premio Lunezia, che si svolgerà ad Aulla (Massa) il 18, 20 e 21 luglio 2007. Per partecipare alla prima fase delle selezioni c’è tempo fino al 30 giugno, scegliendo una o più di queste tre categorie: Band, Cantautori ed Autori di testi.
La visibilità a livello nazionale è offerta ai concorrenti grazie alle collaborazioni con Rai Trade, Alfamusic, Radio 2 Rai, Imaie e Siae, mentre il vincitore e i finalisti più meritevoli potranno esibirsi, in qualità di big, sul palco di note manifestazioni come il Premio Mia Martini, Sanremoff, Pigro, Mei. C’è inoltre la possibilità che le etichette Rai Trade e Alfamusic producano e promuovano un brano di uno o più finalisti della sezione Band e della sezione Cantautori.
Il Premio dedica da sempre un’attenzione particolare al valore musical-letterario delle canzoni, e nel corso degli anni, oltre a dare spazio ai giovani artisti, ha ospitato grandi nomi come Fabrizio De André, Claudio Baglioni, Sergio Endrigo, Vasco Rossi e molti altri.

read more

0

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes

Questo blog musicale fa parte del network paroledimusica.com

Featuring WPMU Bloglist Widget by YD WordPress Developer

Vai alla barra degli strumenti